IMBALLAGGI FLESSIBILI:
PICCOLO GLOSSARIO

1Adhesive lamination
Tipologia di laminazione dove la parte adesiva è usata per unire insieme i due film
2BLEED
Le aree “al vivo” dette anche “Bleed” sono le aree di stampa che si estendono oltre il bordo delle linee di taglio o di piegatura della confezione
3BObina
Film da imballaggio flessibile in rotolo
4Coefficiente d'attrito (CoF)
Misura quanto sia scivoloso un film
5Film in bolla
Film plastici prodotti da resine sintetiche (come il polietilene) utilizzando un processo in cui la resina fusa viene estrusa attraverso uno stampo circolare in un tubo. Questo tubo viene espanso ("soffiato") dalla pressione dell'aria interna in una bolla più grande con uno spessore di parete ridotto, e quindi raffreddato con raffreddamento ad aria esterna
6Forza di legame
La forza del legame tra due o più film viene misurata in grammi su un tester di trazione
7Forza di saldatura
La resistenza di una saldatura misurata in grammi su un tester di trazione
8Horizontal form/fill/seal (HFFS)
Un tipo di linea di imballaggio utilizzato principalmente per prodotti solidi, in cui viene formato un rotolo di imballaggio flessibile, riempito di prodotto e sigillato
9Laminazione per estrusione
Un tipo di laminazione in cui viene utilizzata una cortina di polietilene fuso (PE) per unire insieme i film
10Lato stampabile
Lo strato esterno di una struttura di imballaggio flessibile a cui viene applicato l'inchiostro
11Lap seal
Un tipo di guarnizione in cui lo strato interno è sigillato allo strato esterno
12Nylon
Materiale comunemente utilizzato nelle strutture di imballaggio flessibile per aggiungere robustezza e resistenza alla perforazione
13Nucleo/Mandrino
Si tratta del cilindro attorno cui viene avvolto il film di imballaggio
14Piatto
Un substrato che trasferisce l'inchiostro sul film di imballaggio flessibile
15Polyester (PET)
Un materiale rigido, resistente al calore e di buona trasparenza largamente utilizzato per la produzione di imballaggi flessibili. Ideale per la stampa flessografica, il PET può essere metallizzato, opaco o trasparente
16Polyethylene (PE)
Film comunemente usati negli imballaggi flessibili, con una varietà di miscele disponibili che forniscono proprietà diverse. Ad esempio, il PE ad alta densità (HDPE) fornisce rigidità. Il PE a bassa densità (LDPE) fornisce resistenza alla perforazione e allo strappo. L'alcol etilene vinilico (EVOH) può essere utilizzato per aggiungere barriera. Il mettallocene può essere aggiunto per chiarezza, rigidità e forza. I film in PE possono essere bianchi o trasparenti
17Polypropylene Orientato (OPP)
Un materiale multistrato comunemente utilizzato negli imballaggi flessibili con proprietà di tenuta avanzate e proprietà barriera. Le pellicole non cavitate hanno tipicamente uno spessore da 0,5 a 1,2 millesimi di pollice. L'OPP può essere metallizzato, opaco, trasparente o bianco
18Saldatura verticale
Tipologia di saldatura che avviene verticalmente alla confezione
19Stampa inversa
Stampa all'interno dello strato esterno di una struttura di imballaggio flessibile prima della laminazione. Questo protegge la stampa dai graffi e previene la necessità di una vernice di sovrastampa
20Strato saldante
Tipicamente lo strato più interno di una struttura di imballaggio flessibile, con proprietà sigillanti
21Struttura
La combinazione totale dei vari film che compongono la costruzione di un film multistrato
22Sviluppo
Lunghezza della superfice stampante di un cilindro porta lastra
23Spessore
Lo spessore di una pellicola o di una struttura di imballaggio flessibile (tipicamente espresso in micron)
24Tratti di registro
Il layout o il progetto utilizzato per creare pellicole per imballaggi flessibili o grafiche per sacchetti
25Tacca
È la casella nera che viene stampata sul bordo delle etichette, o sul liner, e viene letta da una macchina per sapere dove inizia un'immagine e dove finisce quella successiva
26Vertical form/fill/seal (VFFS)
Un tipo di linea di confezionamento più comunemente utilizzato per prodotti granulari o sfusi, in cui le bilance aeree rilasciano il prodotto in una confezione man mano che viene formata e successivamente sigillata